Giosi porta la voce d’Ischia a Bruxelles…

FB_IMG_1681562009223

C’è un patrimonio paesaggistico, culturale ed enogastronomico incredibile, che il primo cittadino di Casamicciola ed europarlamentare ha sempre sentito in dovere di divulgare attraverso la sua fitta rete di contatti internazionali, sin dal primo giorno in cui ha messo piede al Parlamento Europeo. Dai tour operator agli imprenditori, dagli investitori ai buyer esteri ha sempre sponsorizzato le bellezze dell’isola verde, dando il massimo per canalizzare nuovi flussi turistici europei e stimolare scambi commerciali.

Addio Massimo…

432425204_10227868727456467_1713261248443153277_n

Il disegno di Dio  a volte non è capito da noi comuni mortali.Quello che ha messo in atto per la famiglia Salvati lo sa solo lui e la preghiera è l’unico mezzo per essere vicini alle anime che sono volate in cielo. Massimo, il capo famiglia ora è insieme a Lucia, Margherita e Francesca e siedono alla destra del Signore. Un uomo che ha dedicato tutta la sua vita alla famiglia, alla cura delle tre figlie e all’amore per Antonella, rimasta sola. Oggi la comunita’ isolana, sgomenta è in lutto. Tutta Ischia è vicina a questa famiglia che oggi ripercorre un dolore gia’ sofferto. Conoscevo molto bene Massimo, ex alunno di mio padre al Mattei. Sempre disponibile, con il sorriso sulle lebbra, nonostante le vicissitudini che hanno colpito negli anni i suoi familiari. Dobbiamo farcene una ragione ma oggi il dolore della famiglia Salvati è anche il nostro. Le sentite condoglianze personali e della redazione di Ultimora online.

M.d’A.

Culla Mazzella-Mattera…

IMG-20240313-WA0000

La stirpe e salva. I “Mazza tost” hanno il loro erede. Si chiama Agostino come il nonno ed è nato lo stesso giorno del capostipite il 13 marzo. Auguri alle famiglie Mattera e Mazzella per la nascita del terzo genito Agostino.

Giosi spiega il nuovo look del lungomare di Casamicciola…

417491675_252465541271711_3890622179643697151_n

Continua il nostro impegno per migliorare Casamicciola e presto affideremo i lavori che ci permetteranno di valorizzare una delle passeggiate più belle della nostra terra!In primis, abbiamo deciso di imboccare una rinnovata strada virtuosa che ci consentirà di riutilizzare i detriti generati dalla frana e dall’alluvione utilizzandoli sul posto, senza dispendio di quelle risorse che – invece – da tempo venivano utilizzate per il loro trasporto verso la terraferma. Infatti, come stabilito dall’ultimo decreto adottato dalla Struttura Commissariale, il nostro Comune è soggetto attuatore per la realizzazione di una vasca di colmata da riempire con i suddetti detriti, così da riconfigurare il nostro lungomare.che consentirà di prolungare la passeggiata e la realizzazione di una nuova darsena.

Lacco Ameno: vigili dal fischietto amicale…

IMG_20240303_191958

Giuseppe Pascale e Valeria Chiocca sono i vigili che domenica 3 marzo 2024 erano di servizio nel comune di Lacco Ameno. Fanno il solito giro per controllare l’ordine pubblico e alle 16.15 elevano contravvenzione a due auto, una Panda e una Polo, in sosta vietata in piazza Santa Restituta. Niente di male, svolgono il proprio dovere e sanzionano i trasgressori. L’incongruenza sorge quando, come si evince dalle foto, tutta la piazza era piena di macchine ma senza la multa. Addirittura un furgone impediva ai passanti di salire le scale che portano nell’Ortola. Perfino il posto auto riservato alle forze dell’ordine era occupato dalle auto, tant’è che la macchina dei vigili era parcheggiata in doppia fila in mezzo la carreggiata, meritava una multa? A Lacco e nel resto dell’isola, funziona così, quando i vigili vedono auto in sosta vietata, fischiano per avvertire che l’auto è a rischio contravvenzione.

Trovata morta Antonella Di Massa…

Ischia-trovata-morta-Antonella-Di-Massa-il-corpo-scoperto-da-inviati-di-Chi-lha-visto-1-696x365

E’ finita male. Antonella è stata, purtroppo, ritrovata morta in quel di Succhivo. Proprio dove si erano concentrate le ricerche. Strano, troppo strano. A ritrovarla gli inviati di Chi l’ha visto? Una vicenda che si chiude definitivamente con un lutto. Ora c’è la sofferenza e il dolore di una famiglia che sperava di riabbracciare il proprio congiunto. Ombre sul ritrovamento, poco chiaro e con tante domande. Nello stesso terreno dove è stata rinvenuta Antonella, pochi giorni fa c’era stato il proprietario che non aveva visto nulla. La redazione di Ultimora Online si stringe alla famiglia Di Massa per la perdita dell’amata Antonella!

Sofia la capitale economica…

IMG_20240219_183929 (2)

Una “full immersion” negli anni 80/90. Appena 250 euro a persona, tutto incluso,  per tre giorni di vancanza nella capitale comunista. L’euro è forte nel paese dell’est, vale il doppio della moneta locale il Lev bulgaro BGN. Si parte da Napoli con la compagnia aerea  Wuizz air, con soli 30 euro a persona andata e ritorno. Una corsa in taxi dall’aereoporto di Sofia fino in centro costa appena 10 euro. Soggiorno per due persone,  in un albergo a tre stelle, con prima colazione, in centro città  a 130 euro, tutti e tre i giorni. Per mangiare si spendono dai 15 a ai 30 euro in due al giorno. La cucina bulgara è ricca di verdure,spezie e carne di maiale. Anche i dolci non sono male, a secondo dei gusti. Sulla via principale, rigorosamente pedonale, Vitosha boulevard, si concentra la vita notturna e mondana. Ricca di ristoranti, negozi e chioschetti del fast food. C’è una ricca percentuale di tabagismo in Bulgaria, infatti 8 persone su sette sono fumatori incalliti. Le sigarette costano la metà di quelle in Italia. La citta è piena di negozi che vendono tabacco e alcol.

Giosi Ferrandino a Mattino live…

FB_IMG_1681562009223

L’ intervento a Mattina Live, su canale 8, in vista delle prossime elezioni Europee ha portato nelle case degli italiani il pensiero di una politica democratica alle prossime europee. Un focus sul ruolo della politica e del gruppo Renew Europe, vero ago della bilancia per la democrazia e per gli Stati Uniti d’Europa. Il sindaco di Casamicciola è lanciato verso la ricandidatura al parlamento europeo.

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy