Flotte aziendali: cambiano RC auto e revisione

AICOM

Marco Laraspata – Le novità per le flotte aziendali in tema di Rc Auto, attestato di rischio dinamico e classe di merito di Conversione Universale, e il giro di vite sulle revisioni.Emanati da parte dell’IVASS, l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, due Provvedimenti in materia di RC auto che introducono una nuova disciplina dell’attestato di rischio e nuove regole per il riconoscimento e l’evoluzione della classe di merito di Conversione Universale. Novità per le flotte aziendali arrivano inoltre dalle nuove e più stringenti direttive in tema di revisione auto.Attestato di rischio dinamico.

Le chiavi della città ad Andrea Impagliazzo, aspettiamo il gesto del sindaco…

18118943_764042340429825_8937149239845805056_n

Andrea e Cristina Impagliazzo, Salvatore Somma e Francesco Colella: anima, cuore e professionalità del Giardino degli aranci. Inizia una nuova stagione per l’ultra ottantenne Impagliazzo. Una volontà di ferro e un carattere battagliero lo distingue da anni. Pioniere indiscusso del turismo isolano, ha fatto conoscere Ischia in tutto il mondo.

Ancora striscia blu…

32087257_458083787961995_8709943945414574080_n

Non sanno più cosa inventarsi. L’ultima, in ordine di tempo, le strisce blu in via M.Mazzella, altezza Conad (Varchetta). Molti anni fa in quella strada morì U’ fraules. La particolarità del tracciato e che ti porta a correre. Parcheggiare delle auto in quella zona è un azzardo. Non capisco come il comune possa pensare simili soluzioni. I cittadini non sono penalizzati abbastanza? Vedi varco attivo zona comune, piazza antica reggia. E poi, quando le auto della concessionaria limitrofa, verranno parcheggiate lungo la strada, occupando l’intera carreggiata, dovrà esporre il ticket? Invece di liberare le strade dalle auto, le continuano ad ingolfare. Ma?!

Scandalo al sole di Lacco Ameno…

31543801_10215763408909154_9155104828764979200_n

Eccola la foto incriminata pubblicata su facebook… Una transenna occupata dalla mercanzia della boutique “Sebastiano” sul corso . Uno scempio per una passeggiata turistica. C’è il permesso del comune? Si può occupare una strada e chiuderla in questo modo? Siamo alle solite “cafonaggini e piacerini” di borgata. I proprietari, due anziani, marito e moglie, a volte non rientrano a casa per sorvegliare il negozio. Maniacale fino all’inverosimile. Sindaco intervieni prima che ci scappi un’altra figuraccia sul web e non solo. Questo non è turismo, almeno crediamo!.

Nasce il progetto Hotel sicuro…

terremoto-ischia-2

Finalizzato alla certificazione delle strutture ricettive per dare maggiore sicurezza agli ospiti e  ridurre così i danni (e i costi) conseguenti ad eventuali eventi sismici. Si terrà oggi, venerdì 27 aprile alle ore 11. presso l’Hotel Regina Isabella a Ischia, il convegno dal titolo “Classificazione Sismica in Italia: prevenzione e soluzioni per le strutture alberghiere”, promosso dalla EdilGEO4.0.

Juventus – Napoli: c’era anche Fernando il sarto

IMG_20180422_230402

La foto non rende bene l’immagine ma vi assicuro che Fernando il sarto c’era. Ha bucato il teleschermo alle 11:00 di sera attraverso la Domenica Sportiva su Rai 2. Vicino al telecronista, gli si leggeva sul volto la gioia per la vittoria del Napoli.Fernando non è nuovo a questo tipo di trasferta ha sempre seguito la squadra del cuore.Ed anche questa è fatta.

I corsi dell’Aicom…

AICOM

L’AICOM, “Associazione Ischia – Commercio, Turismo e Servizi”, con il presente comunica che i corsi per la sicurezza, obbligatori per legge, sono cominciati, con ottima affluenza, in data 18/04/2018 presso un noto hotel di Ischia.Questi corsi sono stati organizzati gratuitamente dall’AICOM e messi a disposizione di tutti i dipendenti delle attività associate.

Negombo: si riapre con Chef Emmanuel ai fornelli…

FB_IMG_1524139120858

Domani 20 aprile si inaugura la stagione 2018 per il Negombo del Duca Camerini.Quest’anno il ristorante sarà gestito  dallo chef Emmanuel Di Liddo.Una cucina completamente rinnovata che ospiterà 10 maestranze che faranno parte della Brigata dello chef Di Liddo. E dire che proprio al Negombo è arrivata la maturazione con anni di fornelli in seconda linea. Grande fiducia del Duca che affida nella mani di un giovane cuoco la particolare cucina del parco termale. Auguri!

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy