Mario ma perche’?

suicidio-rusciano-1-1024x461

Si è tolto la vita nel suo ufficio a Piedimonte Mario Rusciano. Aveva avviato un’attività di car sharing. Lascia la moglie e figlioletto.  Una tragedia che nessuno si aspettava. Lo conoscevo, educato, signorile, una persona per bene. Sempre alla moda e mai volgare. Ci siamo presentati, anni fa, ad una festa di compleanno di un’amica in comune. Non capisco. Perchè? A volte la vita ti si rivolge contro e ti presenta un conto molto salato. Mario era l’amico perfetto. Solare, genuino, gioioso e sempre disponibile. Ciao Mario mi hai ferito il cuore!

Foto Franco Trani

È morta la figlia di Totò il ricordo di Andrea impagliazzo

IMG_20220603_203057

Era una donna straordinaria. Degna figlia del grande Antonio De Curtis in arte Totò. È morta a 89 anni nella sua casa romana. Veniva spesso al giardino degli aranci. Apprezzava molto che durante la serata dedicavo la canzone che Totò scrisse per Ischia. Negli anni 80 con un locale strapieno di clienti recitò “La livella”.Amava molto Ischia e quando poteva venire a trascorrere le vacanze. Con Liliana scompare l’ultima erede del comico più conosciuto del secolo scorso.

Il toto preti…

IMG_20220603_110650_478

Cesare Baronio– Sta per incominciare la roulette per i nuovi incarichi diocesiani. Ischia ponte, sara’ privata della presenza di Carlo Candido. Dopo undici anni di semina cede il testimone con ogni probabilità ai frati francescani. Diventerebbero una nuova esperienza di cammino spirituale in seno alla diocesi o forse al reverendo Angiolini che dopo più di un trentennio al Buon Pastore passerebbe nel borgo di Celsa. La chiesa del Buon Pastore andrebbe ai francescani. Don Carlo Candido invece, si spoterebbe nel piccolo comune di pescatori, trasformato da Rizzoli in attrazione turistica.Il Vescovo Lagnese ci aveva provato in passato a trasferirlo a Lacco Ameno. Terra feconda, non curata spiritualmente da don Castaldi. Molte le lamentele sotto questo aspetto. Fedeli che non hanno quasi mai visto il parroco.

Schiano si insedia a Barano…

22539904_1333339230124896_2317686468597366879_n

Salvatore Schiano è il nuovo comandante dei Carabinieri di Barano. Una prestigiosa carriera che lo ha portato fino ai vertici della stazione baranese. Il Luogotenente ha comandato l’Aliquota Radiomobile di Ischia ed ha prestato servizio al Nucleo Operativo. Proficua la presenza anche nei Nas di Napoli. Conosce molto bene il territorio essendo nativo dell’isola. In gioventu’ è stato un ottimo giocatore di Pallamano nella squadra locale isolana. Persona di tutto rispetto ha fatto dell’Arma la sua ragione di vita. Barano e Serrara avranno un valore aggiunto nella salvaguardia del territorio. Auguri!

Md’A.

“Siete una mappata di mozzarelle”…

1653722307043

Toto’ non ne sbagliava una. I suoi detti  e le battute rimarrano in eterno una fonte d’ispirazione.Venerdì di fuoco a porto di Massa. Il Fauno della società  regionale campana Caremar, parte con oltre 40 minuti di ritardo sulla tabella di marcia. Disagi e caldo si intensificano sul porto, ripercuotendosi sui turisti in attesa di prendere la nave per Ischia. Non solo. L’imbarco avviene in fretta e furia, scalzando anche il posto auto riservato agli invalidi. Le auto entrano a marcia avanti senza girarsi per lo sbarco.

Vince l’isola piu’ grande…

mattei2

Solo due punti di differenza hanno regalato all’isola d’Elba la vittoria. Ischia arriva seconda, lasciandosi alle spalle ben 41 rivali. Ieri nella capitale si è svolta la manifestazione di premiazione del concorso “Piazza affari tedesco”  organizzata dal Goethe Institut Rom. Una collaborazione tra scuola e mondo del lavoro. Un po’ quello che fanno in tutto il mondo, inserire gli studenti nel mondo lavorativo dopo la scuola. Il veicolo è la lingua tedesca.

Riceviamo e pubblichiamo…

IMG-20220523-WA0005

Arriva la nota della Ischia Servizi inerente all’articolo apparso sul Dispari di oggi dal titolo:”Figuraccia adulti! Tra “Ischia 1” e Ischia Servizi gara a chi fa peggio!”.”La pineta Mirtina è un bene pubbblico, fruibile da tutti i cittadini, la Ischia Servizi ne detiene la cura e la manutenziione, anche se con pochi addetti al verde pubblico. Per la visita della scolaresca del Marconi è stato fatto un intervento straordinario di manutenzione dei viali principali. Tra una settimana riprenderà il servizio civile con fondi governativi per il traglio di piante e sottobosco. La pineta era agibile e quindi idonea ad ospitare i bambini delle scuole elementari.

 

 

 

Enigma autoambulanze…

images

Ne sono sfrecciate ben tre con le sirene in azione. Erano le 8,30 di questa mattina, quando tre autoambulanze, una in fila all’altra hanno attraversato Casamicciola,direzione porto d’Ischia.

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy