Arriva l’App targata Corte degli aragonesi…

29389482_1788325274806645_2723797078628037012_n

Un’Applicazione dedicata a te che pianifichi, ma non troppo, che ami percepire l’essenza di un luogo e non vederlo. Con BnBTips puoi velocizzare le procedure di check-in, avere a portata di mano tutte le informazioni del tuo BnB, chattare direttamente con l’host e prenotare in un click le esperienze che preferisci, da un gustoso piatto di Ragù ad una giornata sulla vetta del Vesuvio. L’ app è disponibile solo sull’App Store per i dispositivi iOS.

Avviso di giacenza raccomandata: codici per sapere che c’è dentro…

AICOM

Marco Laraspata – Come scoprire cosa contiene una lettera raccomandata sulla base del colore dell’avviso di giacenza e dei codici riportati sul cartoncino.Sebbene non sia possibile sapere in anticipo cosa contiene una raccomandata, si può, tuttavia, grazie ai codici dell’avviso di giacenza, risalire al tipo di atto contenuto nella lettera e, quindi, rendersi conto di chi può essere il mittente. In particolare, tutte le volte in cui non siamo presenti a casa e il postino ci deve recapitare una raccomandata, lascia nella cassetta delle lettere un avviso con cui ci comunica di aver tentato il suddetto recapito e che, pertanto, il destinatario potrà ritirare la lettera presso l’ufficio postale entro trenta giorni, senza pagare alcunché per il deposito.

Estate 2019: Giardino degli aranci presente più che mai…

56326477_10216748911189571_2243999882492772352_n

Apre i battenti il mitico Giardino degli aranci con protagonista sempre il Cavaliere Andrea Impagliazzo. Un monumento isolano che ha fatto conoscere la nostra isola in tutto il mondo. Oggi,a 83 anni, continua ad essere l’anfitrione del ristorante a via Roma. Ieri sera era in splendida forma, con la consueta giacca bianca e pantaloni rossi. La cena d’apertura della stagione estiva è stata un successone. Vittorio Sepe, Salvatore Somma e Francesco Colella hanno intrattenuto i commensali, la maggior parte ischitani, con canzoni  e spettacolo  folcloristico napoletano.

Sorbo: il pioniere della cura delle artrosi con cellule staminali…

sorbo-primo-piano1

Parte dalle cellule Mesenchimali la nuova frontiera che Dario Sorbo, primario di ortopedia dell’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno sta sperimentando da mesi. Con queste cellule si possono guarire le artrosi dell’anca, della spalla e del ginocchio.Sorbo ha operato 30 pazienti fino ad oggi e tutti con ottimi risultati di guarigione. Un day hospital di un’ora e si ritorna a casa guariti. Una tecnica che in America sta dando strepitosi risultati.

Il dono di Marianna…

IMG_20190403_202053

Nutro un forte rispetto per i genitori di Marianna che hanno trasformato il dolore in amore verso il prossimo. Hanno aperto una vera e propria casa per bambini autistici.Musicoterapia e arteterapia per donare ai bambini sfortunati un po’ di gioia e qualche ora di serenita’ .Un gesto che non ha prezzo per dei genitori che hanno perso la propria figlia in un incidente stradale.

Sicurezza sul lavoro…

marco laraspata

Marco Laraspata – Ogni datore di lavoro ha l’obbligo di mettere in campo tutte le misure necessarie a garantire la salute e la sicurezza dei propri dipendenti.Siamo nel 2018 eppure si continua a morire di lavoro. Sono infatti ancora molto, troppo numerosi i casi di morti sul lavoro. Agli infortuni mortali sul lavoro devono aggiungersi le migliaia di infortuni che provocano ai lavoratori danni non mortali ma, spesso, gravissimi e che peggiorano in maniera permanente la vita del lavoratore stesso. Agli infortuni vanno poi aggiunte le malattie professionali che vengono provocate dall’esposizione dei lavoratori a sostanze nocive che, con il passare del tempo, determinano l’insorgenza di patologie molto gravi che spesso conducono alla morte.

Il monte piccolo, piccolo…

IMG-20190401-WA0002

Località Campagnano, subito dietro la chiesa, dopo un paio di curve e una strada strettissima si arriva a Monte piccolo, un angolo di paradiso,purtroppo contaminato. Buste di plastica, la ringhiera rotta e una panchia pericolante sotto dei pini. Un Belvedere unico nel suo genere. Di fronte c’è Capri a sinistra Procida e subito dietro il Vesuvio. Nelle limpide giornate è un vero mozza fiato.

La fortuna bacia sempre gli audaci…..

giosi

Nel suo caso non è che la fortuna è stata sempre dalla sua parte. Nel complesso, la vita politica, familiare e giudiziaria gli ha sempre riservato delle sorprese, superate con fermezza. Giosi Ferrandino, oggi compie gli anni, troppo maturo per girarsi dietro guardando il passato, il suo futuro è più che roseo, direi Europeo. Il 26 maggio si vota per le elezioni Europee, Giosi Ferrandino ha una doppia chance, politicamente parlando. Anche a Casamicciola nello stesso giorno si vota per le amministrative. Una vera fortuna che potrebbe consacrare la carriera politica dell’ex sindaco d’Ischia.

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy