Ferragosto in sicurezza con la Polizia ..

IMG_20220815_104206

Quindici poliziotti, due moto d’acqua e un elicottero, uno schieramento che non si era mai visto sul lido di Ischia. Sono gli uomini del commissario Ciro Re,che ha preso il toro per le corna per un Ferragosto tranquillo. Controlli a tappeto. Si fanno strada tra gli ombrelloni gli uomini in divisa e chiedono i documenti. Le moto d’acqua controllano lo specchio di mare supportati dall’elicottero. L’esperienza di Re sta portando i risultati aspettati. E siamo solo all’inizio.

La guerra santa…

P2030410

In questo “marasma” che sta vivendo la chiesa isolana, ne perde di credibilita’ la figura del prete,quello vero. Il conflitto interno che la nostra diocesi sta vivendo. nasce dal passato. Il vero despota, si chiama Agostino Iovene, prete d’aspetto ma guerriero nell’anima. Ha sempre cercato lo scontro con tutti, anche se aveva torto. Il comando delle operazione lo ha sempre avuto lui. Di religiosita’, se ne vista sempre poca. Un prete che ama il denaro, che ha costruito il suo piccolo impero con la carita’ cristiana. E anche oggi, quando l’eta’ gli ha permesso di andare in pensione, è sempre al centro dell’attenzione. “Don Agostì ma chi tu fafa’”.

Addio Luigi….

IMG_20220814_163927

“E’ la vita” si dice così.. ma contro la famiglia Energe si è veramente accanita. Luigi il capo famiglia è volato in cielo stamattina. Non occorre descrivere la sua vita terrena,oggi si è ricongiunto ai figli in un mondo migliore. Il dolore ha invaso la comunità isolana. Ora è tempo di silenzio e ricordi.Ciao Luigi, che il Signore ti accolga nel regno dei cieli.Condoglianze alla famiglia Energe dalla redazione di Ultimora online.

 

Il Cavaliere Andrea..

1659949658241

Mancava la ciliegina sulla torta e puntualmente è arrivata. Tra tutte le onoreficenze e riconoscimenti, tutti aspettavano lei. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha conferito ad Andrea Impagliazzo l’onoreficenza di Cavaliere,con facolta di fregiarsi delle relative insigne. Una bella sorpresa che il mitico Andrea non si aspettava. Una vita di sacrifici e duro lavoro per portare Ischia nel mondo con il suo “Giardino degli Aranci”. Alla veneranda età di 84 anni, giunge il giusto riconoscimento ad un vero personaggio della nostra isola. Auguri Cavaliere!

Ecco l’assessore Buono…

IMG-20220730-WA0000

Ultimo di quattro maschi, ha patito la morte della madre in giovane età. Fino alla fine si è preso cura del padre,ed oggi fa lo stesso con i fratelli. Antonio Buono nasce politico, lo è sempre stato. La leva militare lo ha formato e inquadrato nella societa’. Oggi è l’assessore del comune d’Ischia, perno della nuova amministrazione capeggiata da Enzo Ferrandino. La sua giornata inizia alle 7 del mattino. Non ama fare colazione ma il caffe’ è di rigore. Alle 9 è gia in ufficio al patronato per risolvere i problemi dei cittadini. Il telefono squilla a ripetizione e le problematiche si susseguono una dopo l’altra. L’agenda telefonica non ha punti di riferimento ne nomi inseriti.

Ischia: super controlli della polizia…

FOTO-3-69

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato di Ischia, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle aree interessate dalla “movida” nel Comune di Ischia.Nel corso dell’attività sono state identificate 333 persone, controllati 150 veicoli, di cui 6 sottoposti a fermo amministrativo, e contestate 22 violazioni del Codice della Strada per mancata revisione

Il Re scende in campo….

FOTO-PRINCIPALE

Il nuovo dirigente della polizia di Ischia ha le idee chiare. Ciro Re ha predisposto un piano di sicurezza per la settimana di Ferragosto. Uno schieramento di uomini sul territorio che non si era mai visto. Quartiere per quartiere, strade per strade l’isola sarà monitorata 24 ore su 24. Un piano che il nuovo dirigente di San Ciro ha studiato in tutti i dettagli.’

Ciao Vittorio ….

FB_IMG_1659430665517

Si e’ addormentato nella pace del signore. Vittorio era un amico vero. Cordiale, solare e sempre pronto a tenderti una mano. Ogni estate frequentava il lido Solemar  e per tutti noi era un piacere rivederlo. Quest’estate quell’ombrellone vuoto ci ricordera’ che la vita è breve e che abbiamo perso un amico. Condoglianze a tutta la famiglia Perrella e Aruta.

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy