Una Stella tra le tante…

136455202_4892736514131756_7422346849773380913_o

I piccoli  gesti fanno grandi le persone. E’ il caso di Stella Sogliuzzo dipendente dell’Alilauro. Dopo  la partenza del Nettuno Jet, alle 17, è tornata a casa, avendo terminato il suo turno di lavoro. L’unità è però dovuta rientrare a causa di un’avaria e la nostra Stella non ci ha pensato su due volte: in scooter, sotto la pioggia, è tornata al porto di Ischia per coordinare con la collega di una compagnia concorrente il passaggio degli utenti sul traghetto per mezzo di voucher.

Lavori a costo zero per San Ciro…

136420264_10219176488905170_5042341009914384323_n

Lavori di riqualificazione urbana della zona San Ciro. Aggiornamento procedura. L’arch. Simona Califano ha presentato il progetto esecutivo dell’intervento di riqualificazione urbana di alcune aree della zona di San Ciro. L’intervento consisterà: nella realizzazione di tratti fognari, sia di acque bianche che di acque nere, in alcune parti che non ne sono servite, nel recupero urbano della antica zona della “corteglia”, nel rifacimento dell’impianto della pubblica illuminazione.

Fondi a costo zero per il Poli…

135757937_10219156774772329_4834542989239361019_n

Il Comune di Ischia, in questo inizio d’anno, si è visto nuovamente premiato risultando secondo nella graduatoria di assegnazione dei fondi per la ristrutturazione della sala teatrale del polifunzionale. Importo del finanziamento: 500.000 euro. L’Ente erogatore è la Città Metropolitana di Napoli .Costi a carico del Comune di Ischia: zero. L’intervento di ammodernamento interamente finanziato  consisterà, tra l’altro:  nella sostituzione delle poltroncine. Nell’ampliamento ed efficienza  del palcoscenico. Nell’accessibilità ai diversamente abili nella zona di scena. Nella insonorizzazione della sala. Nell’efficienza  energetico della struttura. Nel miglioramento estetico della struttura.

La crisi di governo…

giuseppe conte matteo renzi governo crisi al buio 7 gennaio-2

Domani potrebbe cadere Conte. Tre ipotesi: la prima un rimpasto, la seconda il voto in aula e la terza l’entrata di Draghi. Quest’ultima sarebbe la più accreditata, Mario è un ottimo partner ship per gestire i soldi che arriveranno dall’Europa. Ben voluto è molto in auge. Renzi non torna indietro e se Giuseppe Conte non si allinea alle idee di Matteo sarà la crisi.

Scalogna va in pensione…

134789295_918840578653564_1756619744105579772_n

Peppe Scalogna mitico carabinieri dell’isola si congeda dopo 40 anni di onorato servizio. Sempre disponibile, ha svolto con serietà e professionalità il suo lavoro. Una vita nell’arma. Ha visto passare davanti generazioni di ragazzini che provavano ad eludere i controlli. Lui ha sempre cercato il dialogo, riportando sulla retta via chi aveva preso strade diverse. Pensionamento meritato. Auguri Peppe!

Benvenuto 2021…

legge-bilancio-2021-300x150 (1)

Credete che il 2021 sia meglio del 2020? Ho i miei dubbi. La verità è che più si va avanti e peggio è. Quest’anno veramente brutto sarà ricordato per la pandemia che ha colpito tutto il mondo. Un virus ha messo in seria crisi 7 miliardi di persone. Reclusi, confinati, bendati, disoccupati  e senza abbracci, questo è stato il 2020 per tutta la popolazione della terra.

La Scotti cambia look…

134460392_10219123380457492_6037145682147920947_o

La nuova scuola media Scotti all’esito della gara è stata aggiudicata la progettazione allo studio  di Torino “settanta 7”. Il Comune di Ischia a fine 2019 era risultato assegnatario di un finanziamento del MIUR di   393.600,00 per la progettazione della Nuova Scuola Media Scotti. L’ufficio tecnico ha avviato la gara aperta tra studi di progettazione.

Un litro e mezzo di Coca cola a peso d’oro…

1200px-Coca-Cola_logo.svg

Un noto pub delle zone alte dell’isola vende a domicilio un litro e mezzo di Coca-cola fredda a 4.50 euro. Altro che pandemia. Ma non è tutto. Quando ha consegnato i 4 panini a 30 euro, si è dimenticato di portare il “beveraggio”. Quando è ritornato per consegnare un litro e mezzo di Coca-cola e 33 cl di coca piccola ha esibito uno scontrino di 7 euro. Morale della favola: “Vi lamentate che non lavorate, quando lavorate lucrate sulla merce”. Altro che ristoro!

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy