Lao Senese, il vigile eroe della nostra isola…

lao

Figlio di Enzo, famiglia Senese, conosciutissima a Casamicciola. Lao la sera del terremoto ha messo in sicurezza la famiglia ed è corso sul luogo del disastro, restandoci 72 ore. Ecco l’articolo di Repubblica:” “Eroe? No, macché. Abbiamo una missione: salvare vite umane. E ho fatto la cosa più naturale che potessi”. La cosa più naturale, per Lao Senese, vigile del fuoco del distaccamento di Ischia, è stata ignorare che la sua casa di via Iasolino, tra piazza Bagni e il Pio Monte della Misericordia di Casamicciola, si stesse distruggendo. E decidere di fiondarsi in zona rossa, lunedì sera, a pochi minuti dalla scossa delle 20.57, benché avesse solo da qualche ora terminato il suo turno.

Hai ragione Gaetano…

1456661_576317885784721_1147295933_n

Lo criticano, l’offendono ma mai come ora Gaetano Di Meglio direttore de Il Dispari ha pienamente ragione. La festa di Sant’Alessandro andava posticipata di una settimana.Sarebbe diventata l’evento più importante d’Ischia, richiamando l’attenzione dei Media mondiali. Vip, calciatori e amanti dell’isola a piedi in abiti storici dal Castello al porto.

Ciro: sto nella stanza con la luce e gli angeli…

salvato-anche-Ciro-Ischia-Teremoto-580x360

Chi è credente crede ed io ci credo, perchè a mia figlia è successo la stessa cosa. Mentre si scavava sotto le macerie, un vigile del fuoco chiede a Ciro dove si trovava per localizzare meglio l’area. Il piccolo risponde di stare nella stanza con la luce e gli angeli. I soccorritori interpellano la madre per avere conferma e individuare il punto preciso ma lei risponde che in casa non esiste nessuna stanza con una luce in cielo e gli angeli.

Ischia risorgi: l’appello dei Valentino

ischia isola

In relazione alle notizie diffuse dai media nazionali e internazionali sul terremoto che ha colpito l’isola d’Ischia nei giorni scorsi, la Fondazione Premio Ischia – Giuseppe Valentino,  facendosi interprete del pensiero e dello stato di animo della comunità isolana e di tanti estimatori di Ischia ritiene doveroso lanciare un appello al fine di chiarire che l’evento sismico ha interessato solo una piccola porzione di uno dei sei comuni, mentre il resto dell’isola non è stata interessata dall’evento e non ci sono danni di sorta.   

Diamo ad Enzo quel che è di Enzo…

20953771_10212412294095549_1825811299345941909_n

C’è un sindaco che si sta battendo a denti stretti per difendere la sua isola. Enzo Ferrandino non ci sta. In televisione si arrabbia, contesta e ribatte. E’ vero che il terremoto è un evento incalcolabile e da prima pagina ma ora si sta esagerando. Si vuol far passare Ischia per quello che non è.

La prima vittima del terremoto

IMG_20170822_064751

E’ la presidente delle ragazze baranesi LINA BALESTRIERI, sorella del dottore Pasquale e di Giorgio consigliere comunale. Una donna buona. Ha fatto sempre del bene. Era andata per una serata di preghiera ed è morta fuori la chiesa. Condoglianze alla famiglia Balestrieri.

20.57: TERREMOTO A ISCHIA… UN MORTO

20994296_321652488274835_7221278218378416532_n

Dopo 134 anni ( 1883 terremoto) Casamicciola fa parlare di se. Scossa di terremoto di 4 gradi, durata 15 secondi, case crollate, due alberghi danneggiati e un morto, alcuni dispersi. La scossa ha sorpreso tutti, abitanti in strada e tanta ma tanta paura. Evacuato l’ospedale Rizzoli. Maio, La Rita e piazza Bagni le zone colpite. Non  si escludono altre scosse di assestamento….

.

 

Corsa straordinaria Medmar per Napoli-Nizza di champions league…

654368802-1-maxw-654

Mercoledì 16 agosto, in occasione del preliminare di Uefa Campions League Napoli/Nizza, Medmar effettuerà un collegamento marittimo straordinario per permettere ai tifosi azzurri di Ischia e Procida di supportare la squadra napoletana al San Paolo e fare ritorno sulle isole.

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy