Giovanni Sasso il nazionale ischitano

sasso

Lo abbiamo visto tante volte correre con le stampelle per l’isola. Poi anche in bicicletta. Quella volontà di riuscire in tutto anche se l’handicap è sempre presente. La gamba, quella che gli è rimasta, è un motore senza fine. Sbalordisce,incanta, commuove. Le sue gesta non hanno precedenti. La seconda vita di Gianni è appena iniziata.

Raccolta differenziata ad Ischia siamo all’anno zero

943202_190412464443444_1050648499_n
La proposta del movimento isolano 5 stelle. La produzione giornaliera di rifiuti sull’Isola d’Ischia si aggira intorno a 1,8 kg pro capite. Neanche una corretta e capillare raccolta differenziata riuscirebbe a scongiurare il problema socio-economico-ambientale mai risolto rappresentato da una tale mole di “scarti”.

Onorevoli isolani latitanti

Gaetano Colella – Sabato 31 agosto 2013 ,si è tenuto presso l’hotel S.Montano di Lacco Ameno ,un incontro promosso dal senatore  DE SIANO ( PDL ) per discutere una soluzione da intraprendere sul destino della pretura d’Ischia . Erano presenti tutti i Sindaci, compreso Giosi  Ferrandino (PD ) e, udite udite il senatore Nitto Palma( PDL) che ha vistato la legge n.148/2011 (approvata dal Governo BERLUSCONI) , la quale ha delegato il Governo Monti (che con il D.Lg.s n.155/2012 e con il voto del PD e PDL ha approvato la soppressione della Pretura d’ischia) a riorganizzare la distribuzione sul territorio degli uffici giudiziari.

I fratelli Capone e il rito della festa

1239798_10201978852941937_141319281_n

Antonella Buono – Come da tradizione , ogni anno , in occasione dei festeggiamenti del nostro Santo Patrono San Giovan Giuseppe della Croce, l’ ultimo giorno di festa , il lunedì, alle 9 del mattino,la Banda Città di Ischia viene a Casalauro.

La traversata di Caronte

porto imbarchi

Ci scrive un nostro lettore. Arrivi nelle vicinanze della biglietteria Medmar per fare il biglietto e non sai dove fermarti. Macchine ovunque. Si avvicina il parcheggiatore abusivo e ti dice: “dottò non c’e posto rimanga le chiavi e vada tranquillo”. Tu che non sai che fare dopo aver girato e rigirato alla ricerca di un posto sei costretto a rimanere la macchina a quel tipo con la preoccupazione di tutto quello che potrà succedere. Vai alla biglietteria e trovi una fila interminabile che dura almeno 30-40 minuti, nel frattempo cerchi di andare nel bagno della stessa stazione marittima.

Nello…sempre nel cuore

nello marro
Stanotte ho dormito male (dormo sempre male la notte tra il 1° ed il due di ogni mese anche se fingo di dimenticarmene) e puntualmente, come se avessi una sveglia nel cervello, mi sono svegliata alle 4:20….Sono due anni e 10 mesi che ci hai lasciato e non c’è verso che io riesca ad accettarlo. Il tempo scorre inesorabile, la vita continua (è giusto così? mah!) ma un pezzo di me , della mia essenza è finita con te!

Ciclista cade ai pilastri

wpid-20130902_072907-1.jpg

Erano circa le sette di questa mattina, quando in località pilastri un ciclista e finito a terra.Dai primi rilievi e dalle stesse parole dell’ infortunato, sembrerebbe che un gatto gli abbia tagliato la strada. Sul posto carabinieri e autoabulanza. Il ciclista era cosciente e non mostrava segni da  trauma.

 

Ciro Cenatiempo bocciato

Il sondaggio si è chiuso. Con l’88 per cento di voti, il direttore d’Ischia Ambiente è stato bocciato. Solo il 12 per cento lo ha salvato.In questo piccolo numero di votanti, si rispecchiano lui che si è votato da solo e i suoi “Bravi” che lo hanno assecondato, il resto è solo voto contrario. Un distacco che la dice tutta sull’operato di questa persona.Il popolo della rete è inevitabilmente i cittadini che pagano un servizio, hanno capito che con il direttore crocierista non si va avanti.

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy