Un Ottobre di fuoco…

20170924_141251

La prossime settimane saranno intense per Ischia. Tre eventi porteranno al centro del mondo l’isola verde. Il G7, la convention di Forza Italia e le modelle da tutto il mondo. Una rivincita pubblicitaria dopo quella negativa del terremoto. Si comincia il 10 con l’ arrivano da tutto il mondo di modelle e  modelli scelti dalle più importanti agenzie per il Contest televisivo di moda: The look of the year e Ischia Fashion Week. In scena dal 10 al 14 ottobre. Condotto dalla vulcanica Jo Squillo in onda su Modamania per le Reti Mediaset e in tutte le televisioni nazionali dei 5 continenti coinvolti da Eventsworld, TM International che produce l evento mondiale (Producer Nuccio Cicirò, General manager Ivana Triolo,  Director Santo Cicirò, Fashion Director Antonella Ferrari, Press Office Freetime). Si intitola “Pronti a governare” la due giorni di incontri di Forza Italia previsti per il prossimo 14 e 15 ottobre presso Villa Arbusto a Lacco Ameno.

Negozi aperti a Natale, Pasqua e nelle altre feste

marco laraspata

Marco Laraspata – Non si può vietare ai negozi di restare chiusi nei giorni rossi del calendario, come 1° gennaio, Pasqua, lunedì dell’Angelo, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1° novembre, 25 e 26 dicembre.Regioni o Comuni non possono imporre ai negozi orari e giorni di apertura o chiusura.

Addio al grande Girolamo Ascione…

IMG-20171001-WA0001

È andato via un altro pezzo della nostra isola anche se in qualche modo adottato. Girolamo Ascione, pasticcere, si è spento oggi pomeriggio al Cardarelli di Napoli, all’eta’ di 60 anni. Una persona perbene. Un uomo che ha sempre dedicato la propria vita ai dolci. Gentile e sempre disponibile, Girolamo era questo.Amico di tutti. Creava le sue torte con amore e tanta passione.Alla Moglie Carmela i figli Giovanni, Giorgio e Iole le sentite condoglianze personali e della redazione di Usltimora online.

.

Sorrento: parcheggio meccanizzato, parla Salvatore Lauro…

1528463_10207011998751876_2000902057744711502_n

Ve ne avevamo parlato già da diverso tempo e ora la cosa si sta pian piano concretizzando. Stiamo parlando del percorso meccanizzato che dovrebbe collegare il Parcheggio Lauro e il porto di Sorrento. Nel mese di maggio l’azienda Maspero elevatori s.p.a., in collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma, ha informato di aver sviluppato e concluso il Progetto Sorrento.

Il mare d’Ischia pieno di plastica, che “puttanate”…

ischia isola

Annamaria Chiariello se ci sei batti un colpo. Ancora una volta finiamo sui giornali non per meriti. Questa volta è il Mattino  che scrive:”A Ischia un mare di plastica l’isola è la più inquinata d’Italia.” Poi se leggi l’articolo parla di plastica a largo dell’isola e che tutto il Mediterraneo è inquinato. Di cosa vogliamo parlare. E’ un attacco mirato. Un articolo commissionato.

Lettera aperta al sindaco Enzo Ferrandino…

21752244_177282189506189_8051836982833686039_n

Caro Enzo, ci conosciamo da ragazzini e nutro profonda stima per la tua persona. Sei un padre anche tu e come tutti i padri, cercano di salvaguardare i propri figli. Come? Una cosa che mi fa paura è la sopraelevata. Con il divieto,consentimelo, inefficace, del porto, costringiamo i nostri figli a due ruote a fare il giro per la sopraelevata. Mi fa paura Enzo quel tratto di strada. Quanti morti? Quanti incidenti? Anche tu vai in motorino e sai i pericoli che possono esserci guidando uno scooter. Sono gli altri che ti vengono a finire addosso.Sempre per la velocità.

Safari gourmet 2017, che successo,oltre 2000 visitatori…

IMG_20170918_203239

Si è conclusa alla Regina Isabella, con la cena di gala, la due giorni del mangiare a 5 stelle. Una kermesse che ha visto protagonisti 100 chef provenienti da tutta la Campania. Prodotti tipici cucinati con stile da cuochi preparatissimi. I padrini dell’evento, Palamaro e Di Costanzo, hanno ancora una volta centrato l’obbiettivo. Duemila e trecento palati fini hanno invaso il Negombo lunedì sera. Cibo e bevande gourmet per veri intenditori.

Una delle ultime interviste di De Simone…

Ad intervistarlo Gennaro Savio, parlano di Gianni Sasso e Antonio lo incoraggia e lo incita a vincere la gara del giorno dopo. Sasso  promise al suo professore, sul letto dell’ospedale che sarebbe tornato a giocare a pallone anche senza una gamba.

ULTIMORA ONLINE
Questo sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità.
Norme sulla privacy